01.61.00 Attività di supporto alla produzione vegetale

DESCRIZIONE

  • attività agricole per conto terzi: preparazione dei terreni, semina, trattamento del raccolto, disinfestazione anche tramite
    l’irrorazione aerea, potatura degli alberi da frutta e delle viti, trapianto del riso, scollettatura delle barbabietole, raccolta
    di prodotti agricoli

  • lotta agli animali nocivi all’agricoltura (inclusi i conigli)
  • attività di conservazione del territorio agricolo al fine di mantenerlo in buone condizioni agricole ed ecologiche
  • gestione dei sistemi di irrigazione
  • manutenzione del terreno al fine di mantenerlo in buone condizioni ambientali per uso agricolo (rinverdimento, nuove
    coltivazioni, miglioramento dei terreni, zone di ritenzione, bacini anti

  • allagamento eccetera)
  • fornitura di macchine agricole con relativi operatori
  • raccolta e spargimento di concimi organici e di stallatico
    Dalla classe 01.61 sono escluse:

  • attività che seguono la raccolta, cfr. 01.63
  • drenaggio dei terreni agricoli, cfr. 43.12
  • architettura ambientale, cfr. 71.11
  • attività di agronomi e di esperti in economia agricola, cfr. 74.90
  • noleggio di macchine e attrezzature per l’agricoltura senza operatore, cfr. 77.31
  • preparazione di giardini e le coltivazioni per scopo paesaggistico, cfr. 81.30
  • organizzazione di mostre e fiere agricole, cfr. 82.30

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO MEDIO