11.01.00 Distillazione, rettifica e miscelatura degli alcolici

DESCRIZIONE

  • produzione di bevande alcoliche distillate: whisky, brandy, gin, liquori eccetera
  • produzione di liquori ottenuti per infusione di vegetali nel distillato: amari, amaretto, limoncello, nocino, mirto
    eccetera

  • miscelatura di alcolici distillati
  • produzione di alcol puro
    Dalla classe 11.01 sono escluse:

  • produzione di bevande alcoliche non distillate, cfr. 11.02, 11.03, 11.04
  • imbottigliamento ed etichettatura, cfr. 46.34 (se effettuate nell’ambito del commercio all’ingrosso) e 82.92 (se
    effettuate per conto terzi)

  • produzione di alcol etilico sintetico, cfr. 20.14
  • produzione di alcol etilico sintetico da materiali fermentati, cfr. 20.14

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO