13.20.00 Tessitura

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di tessuti ad armatura larga in cotone, lana, lana pettinata o seta, incluse le miscele o i filati artificiali
    (acetato, viscosa, cupro, modal eccetera) o sintetici (polipropilene, elastan, lycra, nylon eccetera)

  • fabbricazione di altri tessuti ad armatura larga in lino, ramiè, canapa, iuta, rafia e filati speciali
  • fabbricazione di tessuti in velluto o ciniglia, tessuti a spugna, garze eccetera
  • fabbricazione di tessuti in fibre di vetro
  • fabbricazione di tessuti in carbonio e aramide
  • fabbricazione di imitazioni di pelliccia mediante tessitura
    Dalla classe 13.20 sono escluse:

  • fabbricazione di tessuti a maglia e all’uncinetto, cfr. 13.91
  • fabbricazione di rivestimenti tessili per pavimenti, cfr. 13.93
  • fabbricazione di tessuti non tessuti, cfr. 13.95
  • fabbricazione di nastri, cfr. 13.96
  • fabbricazione di feltro, cfr. 13.99

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO