20.11.00 Fabbricazione di gas industriali

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di gas inorganici per uso industriale e medico, liquidi o compressi: gas elementari, aria liquida o
    compressa, gas refrigeranti, gas industriali miscelati, gas inerti quali l’anidride carbonica, gas isolanti, ghiaccio secco
    Dalla classe 20.11 sono escluse:

  • estrazione di metano, etano, butano o propano, cfr. 06.20
  • fabbricazione di gas combustibili quali etano, butano o propano in una raffineria di petrolio, cfr. 19.20
  • fabbricazione di combustibili gassosi da carbone, rifiuti eccetera, cfr. 35.21

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO