20.13.09 Fabbricazione di altri prodotti chimici di base inorganici

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di elementi chimici (esclusi i gas industriali ed i metalli di base)
  • fabbricazione di acidi inorganici, ad eccezione dell’acido nitrico
  • fabbricazione di alcali, soluzioni alcaline (soda caustica) ed altri prodotti chimici inorganici di base, ad eccezione
    dell’ammoniaca

  • fabbricazione di altri composti inorganici
  • arrostimento di piriti di ferro
  • fabbricazione di bicarbonato di sodio, acqua demineralizzata e distillata
    Dalla classe 20.13 sono escluse:

  • fabbricazione di gas industriali, cfr. 20.11
  • fabbricazione di pigmenti inorganici, cfr. 20.12
  • fabbricazione di concimi e composti azotati, cfr. 20.15
  • fabbricazione di ammoniaca, cfr. 20.15
  • fabbricazione di cloruro di ammonio, cfr. 20.15
  • fabbricazione di nitriti e nitrati di potassio, cfr. 20.15
  • fabbricazione di carbonati di ammonio, cfr. 20.15
  • fabbricazione di acidi nitrici e sulfonitrici, cfr. 20.15
  • fabbricazione di acqua aromatica distillata, cfr. 20.53
  • fabbricazione di metalli di base, cfr. 24

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO