21.20.09 Fabbricazione di medicinali ed altri preparati farmaceutici

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di medicinali: sieri immuni ed altri costituenti del sangue, vaccini, medicinali vari, inclusi i preparati
    omeopatici

  • fabbricazione di preparazioni chimiche anticoncezionali per uso esterno e medicinali anticoncezionali a base di ormoni
  • fabbricazione di preparati medici diagnostici, inclusi i test di gravidanza
  • fabbricazione di prodotti farmaceutici biotecnologici
  • fabbricazione di ovatte, garze, bende, cerotti eccetera, impregnati o ricoperti di sostanze farmaceutiche
  • preparazione di prodotti botanici (macinatura, selezione, tritatura) per uso farmaceutico
    Dalla classe 21.20 sono escluse:

  • fabbricazione di infusi di erbe (menta, verbena, camomilla eccetera), cfr. 10.83
  • fabbricazione di riempitivi e cementi dentali, cfr. 32.50
  • fabbricazione di cementi per la ricostituzione ossea, cfr. 32.50
  • fabbricazione di teli chirurgici, cfr. 32.50
  • fabbricazione di legature sterili per suture chirurgiche, cfr. 32.50
  • commercio all’ingrosso di prodotti farmaceutici, cfr. 46.46
  • preparazioni galeniche prodotte presso le farmacie, cfr. 47.73
  • commercio al dettaglio di prodotti farmaceutici, cfr. 47.73
  • ricerca e sviluppo di prodotti farmaceutici e biotecnologici, cfr. 72.1

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO