22.29.09 Fabbricazione di altri articoli in materie plastiche nca

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di oggetti per servizi da tavola, utensili da cucina e oggetti per la toletta in materie plastiche
  • fabbricazione di articoli vari in materie plastiche: pezzi isolanti, parti staccate di apparecchi per l’illuminazione, articoli
    di abbigliamento (solo se saldati, non cuciti), guarnizioni per mobili, statuette, cinghie di trasmissione e nastri
    trasportatori, bocchini in plastica per sigari e sigarette, bigodini, oggetti vari eccetera, tappetini in materie plastiche
    Dalla classe 22.29 sono escluse:

  • fabbricazione di articoli da viaggio in materie plastiche, cfr. 15.12
  • fabbricazione di calzature in materie plastiche, cfr. 15.20
  • fabbricazione di mobili in materie plastiche, cfr. 31.01, 31.02, 31.09
  • fabbricazione di materassi in plastica alveolare non rivestita, cfr. 31.03
  • fabbricazione di articoli sportivi in materie plastiche, cfr. 32.30
  • fabbricazione di giochi e giocattoli in materie plastiche, cfr. 32.40
  • fabbricazione di apparecchi in materie plastiche per uso medico e odontoiatrico, cfr. 32.50
  • fabbricazione di elementi di ottica in materie plastiche, cfr. 32.50
  • fabbricazione di caschi, visiere, copricapi in plastica rigida ed altri equipaggiamenti di sicurezza in materie
    plastiche, cfr. 32.99

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO