28.30.90 Fabbricazione di altre macchine per l’agricoltura, la silvicoltura e la zootecnia

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di motozappe condotte a piedi
  • fabbricazione di falciatrici, inclusi i tosaerba
  • fabbricazione di rimorchi o semirimorchi autocaricatori e autoscaricatori, per uso agricolo
  • fabbricazione di macchine agricole per la preparazione del terreno, la piantatura o la concimazione: aratri, spanditori di
    concime, seminatrici, erpici eccetera

  • fabbricazione di macchine per la raccolta o la trebbiatura dei prodotti agricoli: mietitrici, trebbiatrici, selezionatrici
    eccetera

  • fabbricazione di mungitrici
  • fabbricazione di irroratrici per uso agricolo
  • fabbricazione di macchine agricole di altro tipo: incubatrici ed allevatrici per l’avicoltura, macchine per l’apicoltura,
    apparecchi per la preparazione del mangime eccetera, macchine per pulire, vagliare o selezionare uova, frutta eccetera

  • fabbricazione di macchine per irrigazione
    Dalla classe 28.30 sono escluse:

  • fabbricazione di utensili agricoli non a motore per l’impiego a mano, cfr. 25.73
  • fabbricazione di trasportatori per allevamenti, cfr. 28.22
  • fabbricazione di utensili portatili a motore, cfr. 28.24
  • fabbricazione di scrematrici, cfr. 28.93
  • fabbricazione di macchine per pulire, selezionare o calibrare i semi, le granaglie o i legumi secchi da granella, cfr.
    28.93

  • fabbricazione di trattori stradali per semi
  • rimorchi, cfr. 29.10
  • fabbricazione di rimorchi o semi
  • rimorchi stradali, cfr. 29.20

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO