29.31.00 Fabbricazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche per autoveicoli e loro motori

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di apparecchiature elettriche per autoveicoli, quali generatori, alternatori, candele, cablaggi per sistemi di
    accensione, sistemi elettrici per finestrini e portiere, strumentazioni da pannello, regolatori di tensione, bobine
    d’accensione eccetera

  • fabbricazione di insiemi di cavi, cablaggi e analoghi insiemi di cavi o assemblaggi per autoveicoli
  • fabbricazione di tergicristalli, lunotti termici e dispositivi antiappannanti elettrici per autoveicoli
  • fabbricazione di motorini d’avviamento
    Dalla classe 29.31 sono escluse:

  • fabbricazione di batterie per autoveicoli, cfr. 27.20
  • fabbricazione di attrezzature di illuminazione per autoveicoli, cfr. 27.40
  • fabbricazione di fari per autoveicoli, cfr. 27.40
  • fabbricazione di pompe per autoveicoli e motori, cfr. 28.13

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO