31.01.22 Fabbricazione di altri mobili non metallici per ufficio e negozi

DESCRIZIONE

  • fabbricazione di mobili speciali per negozi: banconi, vetrine, scaffali eccetera
  • fabbricazione di banchi per laboratori, mobili non metallici per laboratori (ad esempio armadietti e tavoli)
  • fabbricazione di mobili per chiese, scuole, ristoranti
  • carrelli portavivande per ristoranti, quali carrelli per dessert e alimenti
  • fabbricazione di mobili non metallici per imbarcazioni e carrozze ferroviarie
    Dalla classe 31.01 sono escluse:

  • fabbricazione di lavagne, cfr. 28.23
  • fabbricazione di sedili per autoveicoli, cfr. 29.32
  • fabbricazione di sedili per vagoni ferroviari, cfr. 30.20
  • fabbricazione di sedili per aeromobili, cfr. 30.30
  • fabbricazione di sedie e poltrone, per uso domestico, di qualsiasi materiale incluse quelle da giardino, cfr. 31.09
  • fabbricazione di mobili per uso medico, chirurgico, odontoiatrico o veterinario: tavoli operatori, letti d’ospedale con
    dispositivi meccanici, poltrone da dentista con incorporata l’attrezzatura specialistica, cfr. 32.50

  • installazione e montaggio di mobili modulari, installazione di divisori, installazione di mobili per attrezzature di
    laboratorio, cfr. 43.32

    SOGLIA PER IL REGIME FORFETTARIO:

    Possono accedere al Regime Forfettario con aliquota al 15% le attività che non superano la soglia di ricavi annuale pari a

    65.000€

    CATEGORIA DI RISCHIO

    La categoria di rischio viene utilizzata per la valutazione degli adempimenti obbligatori nell’ambito della sicurezza del lavoro.

    RISCHIO ALTO